News

Inveruno: alla Casa Famiglia ‘E. Azzalin’ torna il ‘Maggio Senior’. 

Inveruno: alla Casa Famiglia ‘E. Azzalin’ torna il ‘Maggio Senior’. 

Il tradizionale appuntamento giunto alla sua 27esima edizione dedicato al tema della Salute.

Sarà la “salute” il tema che guiderà le tante attività ed iniziative promosse con il “Maggio Senior”, il tradizionale appuntamento organizzato dalla Casa Famiglia di Inveruno e giunto alla sua 27esima edizione.

“’La salute è uno stato di totale benessere fisico, mentale e sociale e non semplicemente l’assenza di malattie o infermità’. Così dice l’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Pensiamo che questa frase, nel periodo che stiamo vivendo, sia davvero coerente alla vita della nostra comunità e di questo territorio. La pandemia ha costretto a rivoluzionare la vita della Casa Famiglia, imponendo restrizioni e divieti necessari per tentare di arginare il diffondersi di questo terribile virus. Una situazione che ha messo ancor più in evidenza come il benessere dei residenti si raggiunge garantendo una quotidiana e  puntuale assistenza sanitaria ed un ambiente ricco di calore, affetti,sentimenti e relazioni. Una carezza spesso può risultare più efficace di una medicina”.

IL PROGRAMMA – Da qui la stesura di un fitto programma di proposte che ha ottenuto il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Si inizierà in particolare domenica 9 Maggio, Festa della Mamma, con “Salute è dare e ricevere amore”: un pranzo insieme seguito da un momento davvero speciale, la consegna di bigliettini con foto d’epoca che ritraggono insieme mamma e figlio. Un altro appuntamento molto atteso sarà “Salute è celebrare le tradizioni con la famiglia”:  la celebrazione della Santa Messa di chiusura del “Maggio Senior”, aperta anche ai familiari, che si terrà lunedì 31 maggio alle 15,30 (secondo tutte le regole previste dalla normativa). “All’interno di questo mese – aggiunge la Coordinatrice – ci saranno tante altre iniziative. Di giorno in giorno valuteremo poi la loro modalità di realizzazione, tenendo conto che dovranno tutte svolgersi all’aperto per garantire distanziamento per residenti ed operatori”: dalla bellezza, con la presenza della parrucchiera in Casa Famiglia, a momenti ludico aggregativi (il torneo di staffetta e di ‘senior dance’), ma anche lo stare bene a tavola con la merenda in giardino con un gustoso gelato artigianale, sino alla immancabile festa dei compleanni e alla cerimonia premiazione dei diversi tornei.

LA MOSTRA “VIVERE LE EMOZIONI, I MESI DI LOCKDOWN IN CASA FAMIGLIA” – “L’appuntamento più importante – conclude Daria Chiodini – sarà la mostra “Vivere le emozioni: i mesi di lockdown in Casa Famiglia” che si aprirà lunedì 24 maggio. Ripercorreremo attraverso istantanee e foto le scorse settimane dove il timore e la paura che purtroppo tutti noi abbiamo dovuto affrontare hanno rafforzato  il nostro sentimento di ‘essere famiglia’, uniti ed attaccati alla vita, dono prezioso da vivere appieno, anche nei momenti più bui, facendo sempre prevalere coraggio e speranza”.

maggiosenior2021