Assistenza domiciliare

RSA aperta 

 

Le Case Famiglia dal 2014 hanno aderito al progetto RSA aperta, promosso dalla Regione Lombardia con DGR  2942, che consiste nell’offrire sostegno alle famiglie con componenti fragili al domicilio.

La misura ha lo scopo di supportare ed insegnare al caregiver principale come rapportarsi alle persone in stato di bisogno/ fragilità. L’intervento si articola in momenti di semiresidenzialità (animazione, ginnastica di gruppo, terapia occupazionale, igiene) e momenti al domicilio (fornire utili strumenti per la relazione con l’anziano, permettere al familiare di imparare tecniche per l’igiene…).

Attualmente le strutture hanno impiegato, per la realizzazione di questo progetto, le varie figure professionali che compongono l’équipe: coordinatore, medico, infermiere, fisioterapista, animatore, assistente sociale, referente ASA.

Attraverso questa misura le Case Famiglia vogliono rendersi strutture aperte sul territorio ed erogatrici di servizi differenziati.

Per informazioni sul servizio contattare le RSA   CONTATTI

 

Strutture in cui è disponibile questo servizio:

CASE FAMIGLIA DI BUSNAGO, BUSSERO, BUSTO GAROLFO, INVERUNO, OLGIATE MOLGORA, VILLA CORTESE